fisheat

Alice (Engraulis encrasicholus)

alice

Nome Comune: Alice

Nome Scientifico: Engraulis encrasicholus (Linnaeus, 1758)

Mesi in cui il prodotto è in commercio: da marzo a settembre

Caratteristiche biologiche ed ecologiche della specie: L’alice ha una forma slanciata con dorso di colore neroazzurro e ventre arrotondato argenteo. Presente nel mare Mediterraneo si nutre di plancton, piccoli crostacei e larve di molluschi.

Lunghezza massima: 20 centimetri

Lunghezza minima commerciabile: 9 cm o 110 esemplari per kg

Metodi di cattura: Volante – lampara

Qualità alimentare: L’alice è un pesce azzurro che rappresenta una delle specie più abbondanti pescate lungo le coste italiane rappresentando, insieme alla sardina (Sardina pilchardus), il 28% delle catture nazionali. Dal punto di vista nutrizionale si caratterizza per la scarsa variabilità stagionale del tenore in lipidi. L’alice può considerarsi un’ottima fonte di proteine ad elevato valore biologico e di acidi grassi polinsaturi della serie n-3, importanti per gli effetti protettivi nei confronti delle malattie cardiovascolari. Buono è l’apporto di ferro e zinco.

Valori nutrizionali:

alice1

alice2