fisheat

Nasello (Merluccius merluccius)

merluccius_merluccius

Nome Comune: Nasello

Nome Scientifico: Merluccius merluccius (Linnaeus, 1758)

Mesi in cui il prodotto è in commercio: Da gennaio ad agosto e da ottobre a dicembre

Caratteristiche biologiche ed ecologiche della specie: Si presenta con un corpo allungato con denti prominenti che sono distribuiti sulle due mascelle: quella inferiore è più lunga di quella superiore. Ha due pinne dorsali: la prima alta e stretta, la seconda allungata, con una profonda intaccatura centrale. La pinna anale è simmetrica alla seconda dorsale ed ha la stessa forma. Il dorso è di tonalità grigio-nerastra.

Lunghezza massima: 140 cm

Lunghezza minima commerciabile: 20 cm

Metodi di cattura: Strascico

Qualità alimentare: Il nasello ha carni bianche, magre, delicate e molto digeribili. Per questo viene impiegato con successo nell’alimentazione dei bambini. Il nasello fornisce un buon apporto di proteine ad alto valore biologico. Il tenore di lipidi è modesto ma questi lipidi contengono un discreto quantitativo di Omega3. Per quanto riguarda i minerali nelle carni di nasello prevalgono magnesio, zinco e rame. Buono è anche l’apporto di vitamina A.

Valori nutrizionali:

nasello1

nasello2