fisheat

Spatola (Lepidopus caudatus)

pesce-spatola

Nome Comune: Spatola o Sciabola

Nome Scientifico: Lepidopus caudatus (Euphrasen, 1788)

Mesi in cui il prodotto è in commercio: tutto l’anno

Caratteristiche biologiche ed ecologiche della specie: Ha corpo nastriforme di colore argento, privo di squame, schiacciato ai lati. La testa è grande e presenta una cresta dietro all’occhio; il muso è a punta. La bocca è ampia, con la mascella inferiore prominente e quella superiore dotata di denti acuminati e taglienti. E’ un pesce pelagico che vive in profondità, ma può risalire a 20-30 metri in estate e autunno. Si nutre di pesci anche di taglia superiore alla sua.

Lunghezza massima: Può raggiungere e superare i 200 cm di lunghezza, con una taglia comune da 50 a 150 cm. per un peso massimo di 8 kg. Specie benthopelagica che vive sul plateau continentale fino a 600 m di profondità, generalmente vive su fondi sabbiosi da 100 a 300 m. Si riproduce alla fine dell’inverno ed a primavera, in estate ed in autunno in Adriatico. Si nutre di una grande varietà di pesci, crostacei e cefalopodi.

Lunghezza minima commerciabile: non prevista

Metodi di cattura: Reti a strascico e palangari di fondo

Qualità alimentare: Specie caratterizzata da carni magre con scarsa variabilità. Elevato è il contenuto in proteine di elevata qualità. La frazione lipidica è ricca di acidi grassi polinsaturi omega-3. Fra i minerali, elevato è il contenuto in selenio, e magnesio. Basso è l’apporto in calorie.

Valori nutrizionali:

spatola

spatola1